La coltivazione della zucca gigante

Il giorno 26 settembre 2018 noi alunni delle classi 1^ e 2^ indirizzo tecnologico, che ci stiamo preparando ad affrontare nel triennio il corso di Agraria, Agroalimentare e Agroindustria, abbiamo partecipato ad un incontro con Gabriele Rosso che per hobby coltiva zucche giganti.
Gabriele ci ha spiegato come si selezionano i semi, come si prepara il terreno e quali sono le cure colturali necessarie per raggiungere dimensioni da record.  Queste zucche giganti non sono destinate al consumo ma vengono coltivate per partecipare a manifestazioni e concorsi dove viene premiata la zucca più pesante.
Gabriele con una zucca di 150 kg ha vinto il terzo premio del concorso “La zucca più grossa” durante la quattordicesima edizione della fiera Regionale “La Zucca delle meraviglie” a Piea (AT), ma il record personale di Gabriele è una zucca di 273 kg.
Piea è un piccolo comune del Basso Monferrato che ha saputo valorizzare il proprio territorio attraverso la coltivazione delle zucche. Con questa fiera e la creazione della Denominazione Comunale di Origine (De.C.O.) ZUCCA DI PIEA (AT), ha recuperato terreni destinati all’abbandono con la coltivazione di diverse varietà di cucurbitacee.
Gabriele ci ha trasmesso la sua “passione per la zucca gigante” e noi avremo sicuramente modo, con un’uscita didattica, di visitare i territori del Monferrato che, tra l’altro, sono Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.