Progetto PON 2014-2020

Il giorno 3 Maggio si è concluso con successo il Progetto PON 2014-2020 – FSE- Competenze di base – Obiettivo specifico – 10.2.2A presso l’Istituto Alberghiero “Sergio Ronco” di Trino (Vercelli).

In tal giorno il dirigente scolastico Giovanni Marcianò, affiancato dalla collaboratrice di sede prof.ssa Alessandra Ticozzi, ha introdotto il progetto al folto pubblico presente.

In seguito ha preso parola la prof.ssa Cristina Debernardi, tutor  del modulo di lingua volto a sviluppare le competenze di  francese intitolato “ Bon Appétit”che ha spiegato le diverse metodologie didattiche attivate. Il percorso didattico in Francese ha voluto approfondire il tema della crêpes attraverso lo studio della cultura e civiltà francese, la presentazione di ricette, la loro preparazione e il relativo servizio di presentazione.

I moduli di lingua sono stati realizzati grazie anche al contributo del professor Massimiliano Sanfedino che ha collaborato con le docenti tecnico pratiche Stefania Parini e Barbara Berlucchi.

È stato poi il turno della prof.ssa Laura Alemmano che ha ricordato la modalità organizzativa della fase produttiva del modulo “Le penne in cucina” testimoniata anche dai disegni e fotografie che compaiono all’interno del testo scritto dai ragazzi che ha visto anche le fasi di editing e di stampa.

La prof.ssa ha lasciato poi spazio a cinque ragazze che hanno letto alcuni brani tratti dal libro  “Crep-are amaramente” il giallo ambientato tra le mura della scuola. Sullo sfondo intanto  scorrevano le immagini del trailer realizzato sempre dal gruppo.

Infine è intervenuta la docente di lingua inglese Paola Cavaglià, tutor del modulo “ Enjoy your meal” in lingua inglese.

I ragazzi hanno sviluppato le loro competenze focalizzando l’attenzione su quattro argomenti: il cocktail bar, il pub, fish & chips e tea room .

In totale questo bellissimo percorso di 30 ore ha coinvolto a vario titolo, 90 ragazzi dalla classe 1° alla classe 4°.

La giornata si è conclusa con la presentazione e l’assaggio del buffet a tema, preparato dagli alunni.

Si sono potuti degustare leccornie di tutti i tipi, crepes dolci e salate, fish & chips, cocktail ed addirittura il the inglese servito con i più classici tramezzini al cetriolo.

Un ulteriore ringraziamento va alle docenti tutor, Anita Fais, Paola Cavaglià, Cristina Debernardi e ai docenti esperti Laura Alemmano, Claudia Napolitano, Paola Enrico, Ivana Guerci, Gabriella Goslino, Massimiliano Sanfedino e a tutto il personale ATA che ha collaborato alla buona riuscita dell’evento.

Laura Alemanno

VIDEO

I.P.S.S.E.O.A. di TRINO (VC) – IIS GALILEO FERRARIS – OPEN DAY

I.P.S.S.E.O.A. di TRINO (VC) – IIS GALILEO FERRARIS – OPEN DAY

OPEN DAY: con la presenza del Dirigente Scolastico Giovanni Marcianò, del Sindaco Daniele Pane e del Vice Sindaco Roberto Rosso – 28/11/2018

Photo by: Massimiliano Sanfedino (Mediattica & MusicHard) CANON 700d

GALLERIA SOCIAL

 

OPEN NIGHT – 30/11/2018

Photo by: Massimiliano Sanfedino (Mediattica & MusicHard) CANON 700d

GALLERIA SOCIAL

 

SPOT OPEN DAY – FACEBOOK

VEDI ANCHE: Articolo su VercelliOggi.it a cura di Guido Gabotto
OPEN DAY e OPEN NIGHT al Sergio Ronco di Trino
con la presenza del Dirigente Scolastico Giovanni Marcianò, del Sindaco Daniele Pane e vice Sindaco Roberto Rosso

TRINO, L’85 PER CENTO DEI DIPLOMATI ALL’ALBERGHIERO ‘RONCO’ TROVA LAVORO NEI PRIMI DUE ANNI POST SCUOLA – Andiamo a conoscere meglio questo fiore all’occhiello del sistema formativo della nostra provincia – FILMATI E GALLERY

Photo by: Guido Gabotto di VercelliOggi.it

Incontri professionalizzanti – VILLA AMINTA

Il 4 dicembre all’Istituto Alberghiero “S. Ronco” di Trino i capo servizio dei settori front office, cucina e sala della prestigiosa struttura ricettiva Hotel “Palazzo & Villa Aminta” di Stresa, hanno incontrato gli studenti delle terze, e, insieme agli allievi che negli anni precedenti vi hanno svolto l’Alternanza Scuola-lavoro, hanno spiegato modalità e caratteristiche del lavoro in strutture ricettive Leading , cioè di altissima gamma.  Un interessante dibattito fra gli ospiti e gli alunni ha concluso l’ incontro professionalizzante. I ragazzi hanno mostrato grande interesse e hanno intravisto la possibilità di realizzare i loro sogni di lavorare in una struttura di così alto livello.
Per rimanere in tema di grandi opportunità offerte ai propri  alunni, la scuola ha già concordato con l’agenzia internazionale Club Med un incontro per il mese di gennaio per i suoi studenti.

Fiera del BUE GRASSO – Moncalvo (AL)

 

L’Istituto Alberghiero ha in atto alcune iniziative, per rimanere sul territorio, a cui comunque la scuola è sempre molto vicina, tra cui la presenza in servizio di accoglienza e sala alla storica fiera del Bue Grasso di Moncalvo e servizio hostess presso la giornata della festa dello sport che si è svolta al Teatro Civico di Vercelli lo scorso 6 dicembre.

Cena didattica: BAGNA CAUDA – 21/11/2018

Quando si parla di cucina piemontese si pensa, tra le tante specialità gastronomiche, alla bagna cauda, che ha origini francesi, portata attraverso la via del Sale in piemonte, da mercanti astigiani di passaggio nella bassa provenza. La ricetta fu riadattata al territorio e alle sue risorse e nel 1875 ne fu scritta la versione che è arrivata fino a noi.
Piatto conviviale del  mondo contadino piemontese, ha come ingredienti principali acciughe aglio ed olio ed è con la consegna di questa breve storia ad ogni ospite, al suo arrivo all’alberghiero “S. Ronco” di Trino per una cena didattica proprio su questo tema, che si è dato inizio a questa esperienza di gusto, cultura e folclore.
Gli ospiti si sono trovati avvolti da una calda atmosfera autunnale, ricreata attraverso un percorso fatto di foglie, lumi, musiche e persino un caminetto acceso. Alla presenza del dirigente scolastico Giovanni Marcianò e della sua collaboratrice prof.ssa Alessandra Ticozzi, gli alunni, guidati dai loro docenti (Giuppone, Berlucchi, Amodio, Torchio, Vacchina, Parini, Sartirana, Pirozzi), hanno preparato e servito le specialità legate alla tradizione di questo piatto. Il dirigente ha ricordato l’importanza che ha, a livello lavorativo, il settore del turismo e dell’enogastronomia citando i dati dell’indagine svolta dalla fondazione Agnelli sul tasso di occupazione entro i primi due anni post diploma, che si attesta su una percentuale molto elevata per i diplomati dell’alberghiero.

Photo by: Massimiliano Sanfedino (Mediattica & MusicHard) CANON 700d

GALLERIA COMPLETA

I.P.S.S.E.O.A. “S. Ronco” di Trino – Settimana dell’orientamento

L’Open Day è un prezioso momento dedicato all’informazione e all’orientamento per  tutti gli studenti che intendono affrontare un percorso di studi presso il nostro Istituto.
La visita sarà scandita da incontri con i docenti e i nostri responsabili di area per parlare dei possibili sbocchi lavorativi e ricevere informazioni sui percorsi formativi, i programmi didattici, le strutture e i servizi offerti dal nostro Istituto.
È anche l’occasione per confrontarsi con gli studenti già iscritti, dialogare con loro e ricevere utili informazioni per frequentare al meglio la nostra scuola.
L’evento offre la possibilità di visitare i laboratori professionalizzanti della Scuola e conoscere nel dettaglio i servizi, le modalità di iscrizione e le iniziative di sostegno allo studio.
Quest’anno abbiamo ideato per Voi una settimana interamente dedicata all’orientamento con il seguente programma:
📌 Giovedì 29 novembre –  ore 16.00/18.00
Open day
📌 Venerdì 30 novembre – ore 19.00/21.00
Open night
📌 Sabato 01 dicembre – ore 10.00/12.00
Open day
🍽 Iniziativa 
“Vieni a studiare con me”.
Mercoledì 28, giovedì 29 (dalle 9.30 alle 14.30) e venerdì 30 (dalle 9.30 alle 13.00), su prenotazione, è possibile seguire in aula e nei laboratori le lezioni.
📞 Info: 0161.829455
(Prof.ssa Goslino)

OKTOBERFEST – “Sergio RONCO”

Quando al “Sergio Ronco” si fa festa! 30 ottobre 2018 – TRINO (VC) 🍻

In data 30 ottobre si è svolta la prima cena didattica organizzata dall’Istituto alberghiero di Trino che ha avuto come tematica la weisn tedesca denominata  Oktoberfest.
All’arrivo i commensali sono stati accompagnati dagli studenti del corso di Accoglienza Turistica in un percorso che ripercorreva le tappe salienti legate alla storia della festa che affonda le sue profonde radici nel lontano 1810, esattamente al 12 Ottobre, giorno durante il quale l’allora principe ereditario bavarese Ludwig prese in sposa la principessa Therese di Sassonia,  fino ai giorni nostri.
A monaco la festa inizia col brindisi pronunciato dal sindaco:”O’zapf is!”, a Trino sono stati due allievi, che indossavano i costumi della tradizione ad alzare i boccali di birra per sancire l’inizio dei festeggiamenti, nella location allestita in tipico  stile Bavarese a scacchi azzurri e bianchi.
I commensali su sono deliziati con  il menu della tradizione studiato con accuratezza  e preparato dagli studenti del corso di cucina e pasticceria, il servizio in sala è stato condotto con precisione e accuratezza dai ragazzi del corso di Sala che si sono occupati anche di spillare e servire la birra, un must della festa.
La professoressa Ticozzi, collaboratrice del dirigente Giovanni Marcianò e responsabile della sede di Trino, ha chiuso la serata con la presentazione dei ragazzi dei quattro corsi attivi all’istituto alberghiero di Trino, che hanno lavorato per creare e gestire l’evento, guidati dai loro docenti. Ha voluto ringraziare gli ospiti presenti, tra i  quali molti ex alunni, che con la loro partecipazione hanno permesso agli studenti di svolgere un attività di alternanza scuola- lavoro estremamente importante per la loro crescita professionale. Ha inoltre ricordato che questo momento è estremamente fondamentale per molti giovani che si apprestano a fare una scelta per il loro futuro, che è quella della scuola superiore; questi eventi vogliono essere quindi anche una dimostrazione aperta all’esterno di ciò che l’Istituto Alberghiero può offrire ai ragazzi in termini di professione spendibile nel mondo del lavoro, sottolineando con soddisfazione che più del 80% degli alunni diplomati nel istituto alberghiero di Trino si inserisce nel mondo del lavoro non appena conseguito il diploma. Coloro che comunque intendono proseguire gli studi hanno una preparazione idonea a sostenere l’università o master post diploma.

A Genova ad imparare i segreti di guide e agenzie turistiche

Mercoledì 17 alle ore 8.30 la classe terza dell’ Istituto Alberghiero “S. Ronco” di Trino del corso di Accoglienza turistica si è recata a Genova per una giornata di lezione professionalizzante.
“Nel capoluogo ligure siamo stati accolti dal qualificato staff della Margi Viaggi, che ci ha accompagnati in un percorso turistico, attraverso i caruggi alla scoperta delle attrazioni del centro storico, dal porto antico, a Sant’Andrea, alla casa di Colombo,…e nella pausa mattutina abbiamo potuto gustare la focaccia ligure, prodotto tipico locale, premiata come migliore della città. Gianluca & Marco hanno avuto il duplice ruolo di guide ed esperti che hanno spiegato nella pratica i principi per diventare una buona guida.
Dopo il pranzo, in cui non poteva mancare la deliziosa pasta al pesto, abbiamo proseguito la giornata con una lezione in agenzia di viaggio sulla conduzione di questa attività.
A conclusione dell’uscita didattica  un po’ di tempo libero in via XX settembre, cuore della città, per poi rientrare soddisfatti dopo una giornata, che ha arricchito professionalmente il nostro corso di Accoglienza Turistica.”

L’ Istituto nel frattempo sta organizzando la prima cena didattica prevista per il 30 ottobre che avrà come tema la festa Bavarese “Wiesn” denominata “Oktoberfest” .
Per informazioni 0161.829455